lunedì 14 settembre 2009

Pasta al pesto di pistacchi di Bronte


La scorsa settimana ho ricevuto un bellissimo regalo da un'amica che ha trascorso le vacanze in Sicilia.
Ecco cosa ho trovato nel suo pacchetto:
Un vasetto di Pesto di Pistacchio di Bronte e una tavoletta di Cioccolato di Modica.Essendo lei stessa di origini sicule, mi aveva già molto parlato di questa specialità siciliana, il Pesto di Pistacchi di Bronte ed io mi ero mostrata molto interessata, visto che adoro assaggiare le specialità tipiche di un luogo, e così la mia amica ha colto l'occasione di questo suo breve "ritorno a casa" per farmi scoprire questa delicatissima specialità.

Questa volta, essendo la prima, ho seguito alla lettera la ricetta allegata dal produttore (variando solo un po' le dosi), ma chissà che la prossima io non decida di personalizzarla.
Ecco gli ingredienti:
E questo il procedimento:
Mantecate la pasta nella salsina ottenutaAdesso gustate questa prelibatezza!

E voi conoscete questa preparazione? Avete mai provato delle varianti? Aspetto suggerimenti.
Ad ogni modo, la ricetta originale è già squisita così. Se vi capitasse di passare dalle parti di Bronte, fatene scorta!!



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Roxy di Curiosando in cucina

7 commenti:

  1. Grazie di aver partecipato alla mia raccolta! baci

    RispondiElimina
  2. @Roxy: grazie a te! Ciao, Eli

    RispondiElimina
  3. la variante è con i gamberi al posto della pancetta

    RispondiElimina
  4. @Anonimo: grazie, lo proverò!! ciao

    RispondiElimina
  5. prova ad usare lo speck invece della pancetta,sfuma tutto con un pò di vino e aggiungi ai piatti il pistacchio tritato.

    RispondiElimina
  6. @Anonimo: grazie per il tuo suggerimento, proverò di sicuro.
    ciao

    RispondiElimina
  7. Ciao sono Iole sono capitata nel tuo blog per caso e sono siciliana prova questa ricetta

    FARFALLE AL PISTACCHIO

    Ingredienti (per 4 persone)
    350 g di farfalle, 80 g di pistacchi di Bronte tritati oppure pesto di pistacchio, mezza cipolla, 1 fetta di prosciutto cotto, 70 cl di panna da cucina, poco latte, 1 noce di burro, 1 cucchiaino di curry, poco brandy.

    Preparazione:
    1. Sciogliete il burro in una casseruolina e fatevi rosolare la cipolla tritata, unite il prosciutto a dadini e poco pesto di pistacchio oppure pistacchio tritato.
    2. Amalgamate, fiammeggiate con il brandy, aggiungete il curry e la panna diluita con il latte.
    3. Cuocete la pasta scolatela al dente.
    4. Saltate le farfalle in una casseruola con la salsa, pepate e servite cospargendo con pistacchio tritato.

    RispondiElimina

Informazioni personali

La mia foto
sono pugliese, ho 29 anni, sposata da meno di due, amo cucinare, ma in realtà lo faccio solo da quando mi sono sposata.Prima osservavo ed ora metto in pratica. Creare con le mie mani mi diverte e mi appaga, non soltanto in cucina. Amo infatti creare oggetti con la carta, il mio materiale preferito, ma adoro tutto ciò che aiuta ad esprimere la propria creatività, e poi leggo moltissimo, scrivo, amo il cinema, il teatro e molto molto ancora... Forse c'è ancora dell'altro, ma è tutto da scoprire...

Libri sotto il cuscino...

  • AGOSTINO - A. Moravia
  • L'UOMO DAL FIORE IN BOCCA - L. Pirandello
  • QUADERNI DI SERAFINO GUBBIO OPERATORE - L. Pirandello
  • UNA VITA - I. Svevo